Jump to content
Novità
  • A kado puzza l'app IMMUNI.
  • #restateacasaegiocatealupus
Bucche

Modifica delle valutazioni [proposta]

Recommended Posts

Colpa di @DarkPhoenix se scrivo qua!

 

La faccio molto breve, pensavo ad una modifica delle valutazioni che vengono fatte a fine partita. 

In realtà non è una modifica delle valutazioni attuali, ma un'aggiunta che propongo. 

Pensavo che sarebbe carino ed interessante che ogni giocatore possa votare per il set proposto (solo il set e non il tema). 

So che nella valutazione Master rientra anche il set, ma la mia proposta serve a poter classificare i set giocati, in modo che siano più facilmente reperibili e di conseguenza riprononibili. 

Secondo me è una cosa carina che può coinvolgere maggiormente tutti i giocatori, magari ad esprimersi meglio e soprattutto può essere di aiuto ai nuovi master che non sanno da dove iniziare per costruire un set, o semplicemente per cercare eventuali set "di recupero". 

 

Alla fine non è una cosa complessa da organizzare e credo sia fattibile da attuare. 

 

Che ne pensate? 

@ Staff taggo principalmente voi perché riguarda io forum intero, ma ovviamente è rivolto a tutti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La valutazione del set si dovrebbe basare sul suo equilibrio, non sulla sua piacevolezza (che comunque dipende da diversi fattori che non sono legati agli specifici ruoli).

Anche perché altrimenti si ricadrebbe sui gusti personali, rischiando di esprimere dei giudizi che sono più legati alla propria idea di partita.

Per esempio, ci sono dei giocatori che partecipano solo alle classiche oppure ce ne sono altri che vorrebbero solo partite molto complicate. 

Senza contare il fatto che ognuno abbia le proprie convinzioni sui ruoli (es. Marvoch col Veggente Cieco).

Quindi secondo me, si corre un po' il rischio di stillare un elenco di possibili partite "da ripetere" che corrisponde unicamente al pensiero di determinati giocatori.

 

Inoltre, i nuovi master dovrebbero sempre per default proporre delle partite semplici, non ripescare dei set che possono potenzialmente essere molto complicati e generare errori.

In questo senso, forse sarebbe meglio proporre uno o più schemi di partite ideali che i principianti possano usare come riferimento in caso di necessità.

 

Infine, ritengo che anche se sulla carta possa sembrare una buona idea, nella pratica penso che le persone sarebbero disinteressate a questa votazione.

Quasi nessuno partecipa alle discussioni in organizzazione partite e diverse persone non leggono nemmeno il set delle partite a cui si iscrivono prima di iniziare a giocare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Manfri ha detto:

La valutazione del set si dovrebbe basare sul suo equilibrio, non sulla sua piacevolezza (che comunque dipende da diversi fattori che non sono legati agli specifici ruoli).

Anche perché altrimenti si ricadrebbe sui gusti personali, rischiando di esprimere dei giudizi che sono più legati alla propria idea di partita.

Per esempio, ci sono dei giocatori che partecipano solo alle classiche oppure ce ne sono altri che vorrebbero solo partite molto complicate. 

Senza contare il fatto che ognuno abbia le proprie convinzioni sui ruoli (es. Marvoch col Veggente Cieco).

Quindi secondo me, si corre un po' il rischio di stillare un elenco di possibili partite "da ripetere" che corrisponde unicamente al pensiero di determinati giocatori.

 

Inoltre, i nuovi master dovrebbero sempre per default proporre delle partite semplici, non ripescare dei set che possono potenzialmente essere molto complicati e generare errori.

In questo senso, forse sarebbe meglio proporre uno o più schemi di partite ideali che i principianti possano usare come riferimento in caso di necessità.

 

Infine, ritengo che anche se sulla carta possa sembrare una buona idea, nella pratica penso che le persone sarebbero disinteressate a questa votazione.

Quasi nessuno partecipa alle discussioni in organizzazione partite e diverse persone non leggono nemmeno il set delle partite a cui si iscrivono prima di iniziare a giocare.

Si ovviamente la valutazione deve essere oggettiva, così come le altre. 

Quindi giustamente è l'equilibrio da valutare. 

 

Come dici, i set non vengono letti sempre, questo magari può essere un mezzo per farli leggere 🤔

 

Però vedo che comunque qualche persona interessata ai ruoli e all'equilibrio c'è sempre, intanto loro penso voterebbero. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però bisogna dare criteri per le votazioni, tipo:

 

Meccaniche speciali

Interazione tra ruoli del set

Creazione nuovi ruoli

Complessità 

 

Ecc 

 

Edited by Talilinds

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora ago, Bucche ha detto:

Si ovviamente la valutazione deve essere oggettiva, così come le altre. 

Quindi giustamente è l'equilibrio da valutare. 

Non saranno mai pienamente oggettive a prescindere.

Ma almeno valutando l'equilibrio si può trovare un criterio da valutare che sia lo stesso per tutti.

 

1 ora ago, Bucche ha detto:

Come dici, i set non vengono letti sempre, questo magari può essere un mezzo per farli leggere 🤔

Sinceramente lo trovo improbabile.

O avrebbero iniziato a valutarle da tempo.

 

13 minuti fa, Talilinds ha detto:

Però bisogna dare criteri per le votazioni, tipo:

 

Meccaniche speciali

Interazione tra ruoli del set

Creazione nuovi ruoli

Complessità 

 

Ecc 

 

Sì, ma chi l'ha deciso che la presenza di meccaniche speciali o di nuovi ruoli renda il set migliore?

Rimane una cosa un po' arbitraria.

Senza contare che andando a riprendere partite vecchie, nessun ruolo sarebbe "nuovo" nell'ottica di un nuovo master.

 

Comunque non voglio smontare le proposte.

Quello che critico è l'idea di stabilire una graduatoria di partite da ripetere che sia considerata "ufficiale".

Piuttosto, una volta all'anno (magari in occasione degli awards) si potrebbe decidere aprire un sondaggio in cui chiunque possa esprimere la propria opinione su quale partita vorrebbe rivedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Manfri ha detto:

Anche se personalmente, preferirei vedere dei "sequel" di partite precedenti piuttosto che delle semplici ripetizioni.

Alla fine è anche bello fare sempre delle cose diverse.

Si son d'accordo, però sai magari uno modifica poco del set ma prende solo le meccaniche.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ci sono due questioni separate, entrambe che possono avere senso.

 

Da un lato, si può ragionare di "spezzettare" la valutazione del master nelle varie componenti.

Così che le valutazioni siano più significativa.

 

Dall'altra può avere senso fare un discorso di avere set pronti pera l'uso, oppure ragionare su come era equilibrato o migliorabile un set. Ma non lo farei tramite valutazione, lo farei tramite discussione.

Esempio. Si può tornare al topic in cui è stata proposta la partita e ragionare sull'equilibrio una volta giocata.

Altro esempio, si può avere un topic con un elenco di set ritenuti particolarmente divertenti o equilibrati, un po' come si è fatto per le flash.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Loudo ha detto:

Secondo me ci sono due questioni separate, entrambe che possono avere senso.

 

Da un lato, si può ragionare di "spezzettare" la valutazione del master nelle varie componenti.

Così che le valutazioni siano più significativa.

 

Dall'altra può avere senso fare un discorso di avere set pronti pera l'uso, oppure ragionare su come era equilibrato o migliorabile un set. Ma non lo farei tramite valutazione, lo farei tramite discussione.

Esempio. Si può tornare al topic in cui è stata proposta la partita e ragionare sull'equilibrio una volta giocata.

Altro esempio, si può avere un topic con un elenco di set ritenuti particolarmente divertenti o equilibrati, un po' come si è fatto per le flash.

Però secondo me con la valutazione rendi la discussione più aperta, ho paura che solo con la discussione non arrivino feedback, se non dai soliti 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Loudo ha detto:

Secondo me ci sono due questioni separate, entrambe che possono avere senso.

 

Da un lato, si può ragionare di "spezzettare" la valutazione del master nelle varie componenti.

Così che le valutazioni siano più significativa.

Sì, sono d'accordo.

Se ricordi avevo proposto una cosa simile tempo fa, però credo che a Bucche non interessasse modificare davvero le valutazioni, ma di affiancarle a una nuova versione.

 

5 minuti fa, Loudo ha detto:

Dall'altra può avere senso fare un discorso di avere set pronti pera l'uso, oppure ragionare su come era equilibrato o migliorabile un set. Ma non lo farei tramite valutazione, lo farei tramite discussione.

Esempio. Si può tornare al topic in cui è stata proposta la partita e ragionare sull'equilibrio una volta giocata.

Altro esempio, si può avere un topic con un elenco di set ritenuti particolarmente divertenti o equilibrati, un po' come si è fatto per le flash.

Per me sarebbe meglio creare uno specchietto apposito a prescindere dalle vecchie partite.

E preferirei, che fosse dedicato ai nuovi master (e quindi caratterizzato da partite semplici).

Il resto si può fare, ma lo vedo più come uno strumento per i master più esperti che possono permettersi di sperimentare qualcosa di particolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore ago, Manfri ha detto:

Senza contare il fatto che ognuno abbia le proprie convinzioni sui ruoli (es. Marvoch col Veggente Cieco).

Bello diventare il rappresentante della corrente di pensiero che disprezza il veggente cieco. La potremo chiamare il marvismo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Marvoch ha detto:

Bello diventare il rappresentante della corrente di pensiero che disprezza il veggente cieco. La potremo chiamare il marvismo. 

Mi serviva un esempio che mi permettesse di essere diplomatico.

Altrimenti avrei potuto esternare la mia antipatia per il Cuoredoro... ops!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


Chi siamo

Lupus in Forum è un sito web incentrato su Werewolf (Lupi e contadini), la più celebre variante del gioco di società Mafia.

La Community offre a tutti i membri la possibilità di partecipare alla versione online del gioco, gratuitamente e nelle tante varianti proposte dai nostri giocatori più affezionati. Puoi consultare la nostra Guida al Lupus per maggiori dettagli.

 

LINK UTILI

Articoli dai Blogs

Quattro chiacchiere?

Chat

Please enter your display name

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.