Jump to content
Novità
  • A kado puzza l'anima.
  • Iscrivetevi al contest di scrittura a coppie!
Loudo

Stregone Vudù

Recommended Posts

L'altro giorno, spulciando per i topic di Organizzazioni partite mi sono imbattuto in questa mia idea per un ruolo che avevo completamente dimenticato. La metto quindi qui per ricordarmene, perché è un ruolo che mi piacerebbe sperimentare in futuro.

 

Stregone Vudù.png

STREGONE VUDÙ

Visto INNOCENTE - Conta UMANO - Fazione VILLAGGIO

Spoiler

Durante la notte, indica un giocatore che proverà a trasformare in zombi. Se quel giocatore dovesse morire per qualsiasi motivo (rogo compreso) prima della successiva fase dello Stregone Vudù, sopravviverà ma continuerà a giocare come Zombi invece che con il suo precedente ruolo.

Lo Zombi è visto LOSCO, conta NEUTRO, non può votare per il rogo e non può più morire in alcun modo (se dovesse essere il giocatore più votato al rogo, non morirà nessuno). Le sue condizioni di vittoria sono le stesse di quando era in vita, ma è considerato come già morto ai fini di determinare la vittoria. Se un giocatore non sarebbe più in grado di vincere da Zombi (ad esempio, perché deve sopravvivere), non può essere trasformato in Zombi e morirà normalmente.

 

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baron Samedi nel Lupus cartaceo è un ruolo completamente diverso, quindi non mi è venuto in mente. Ma si potrebbe fare. XD

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Loudo ha detto:

Baron Samedi nel Lupus cartaceo è un ruolo completamente diverso, quindi non mi è venuto in mente. Ma si potrebbe fare. XD

Dipende se poi vuoi introdurre anche il vero Baron samadi nel forum ahah

Share this post


Link to post
Share on other sites
Proprio ora, Doom ha detto:

Dipende se poi vuoi introdurre anche il vero Baron samadi nel forum ahah

Nah, direi di no. Baron Samedi nel Lupus cartaceo ha il potere di resuscitare il morto della notte precedente una sola volta a partita. Di ruoli ressatori ne abbiamo già a bizzeffe. L'unica sua particolarità è che può agire anche da morto, ma non credo che sia un ruolo di cui sentiamo la necessità. XD

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 14/4/2019 alle 13:36, Loudo ha detto:

L'altro giorno, spulciando per i topic di Organizzazioni partite mi sono imbattuto in questa mia idea per un ruolo che avevo completamente dimenticato. La metto quindi qui per ricordarmene, perché è un ruolo che mi piacerebbe sperimentare in futuro.

 

Stregone Vudù.png

STREGONE VUDÙ

Visto INNOCENTE - Conta UMANO - Fazione VILLAGGIO

  Nascondi Spoiler

Durante la notte, indica un giocatore che proverà a trasformare in zombi. Se quel giocatore dovesse morire per qualsiasi motivo (rogo compreso) prima della successiva fase dello Stregone Vudù, sopravviverà ma continuerà a giocare come Zombi invece che con il suo precedente ruolo.

Lo Zombi è visto LOSCO, conta NEUTRO, non può votare per il rogo e non può più morire in alcun modo (se dovesse essere il giocatore più votato al rogo, non morirà nessuno). Le sue condizioni di vittoria sono le stesse di quando era in vita, ma è considerato come già morto ai fini di determinare la vittoria. Se un giocatore non sarebbe più in grado di vincere da Zombi (ad esempio, perché deve sopravvivere), non può essere trasformato in Zombi e morirà normalmente.

 

@Sapia trova l'errore:goku:

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, tartina ha detto:

@Sapia trova l'errore:goku:

:goku:

 

...comunque non è niente chiaro cosa faccia lo zombie

  • Love 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore ago, Manfri ha detto:

Cioè... Ci vorrebbe un "fosse" al posto del "sarebbe."

No, è corretto così. "Se fosse" si riferisce a qualcosa che è già successo. Ho usato il condizionale per riferirmi appunto a una condizione eventuale: se succederebbe X, allora fa Y.

 

Esempio: Se scendendo le scale incontreresti un maniaco, stattete di sopra.

  • Non mi piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore ago, Loudo ha detto:

No, è corretto così. "Se fosse" si riferisce a qualcosa che è già successo. Ho usato il condizionale per riferirmi appunto a una condizione eventuale: se succederebbe X, allora fa Y.

 

Esempio: Se scendendo le scale incontreresti un maniaco, stattete di sopra.

 

incontrassi

 

ma chiederò alle mie amiche, almeno posso parlare con loro di qualcosa...

  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trattandosi di un periodo ipotetico, occorre il congiuntivo ;) 

 

Il se + condizionale si utilizza solo nelle proposizioni dubitative ed interrogative

 

Ora torno su pornhub ciao 🙂 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il congiuntivo è sbagliato in quella frase. Su questo non c'è storia. Perché si riferisce a un'ipotesi in cui quel "se" succede.

 

Se io dico "Se incontrassi un maniaco" sto parlando di cosa succederebbe una volta che l'hai incontrato. Mentre nella frase che ho dato come esempio, sto parlando della situazione in cui non l'hai ancora incontrato, ma devi scegliere se scendere le scale oppure no.

 

Idem per la frase nella descrizione del ruolo. Non sto parlando di un giocatore che è stato trasformato e quindi non è più in grado di vincere, ma di un giocatore che non viene trasformato perché non sarebbe più in grado di vincere.

 

 

Se il giocatore trasformato in zombi non fosse più in grado di vincere, annulla la partita perché hai fatto una cazzata.

Se il giocatore trasformato in zombi non sarebbe più in grado di vincere, non lo trasformare perché è una cazzata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scherzi a parte, la forma corretta è al congiuntivo. Usare il condizionale nel periodo ipotetico è sempre un errore.

 

Frasi del tipo "non so se sarebbe una buona idea" o "chiedile se accetterebbe la proposta" sono grammaticalmente corrette perché quel "se" non ha valore ipotetico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sento frustrato perché nessuno mi legge, lol.

Se mettete il congiuntivo al posto del condizionale, cambia il significato della frase.

 

 

Leggendo un po' in giro per Internet, ho trovato che la spiegazione del "se + condizionale" dovrebbe essere che in realtà questo tipo di frasi contengono una specie di periodo sottinteso.

 

"Se un giocatore non sarebbe più in grado di vincere da Zombi" = "Se un giocatore [si trovasse nella condizione in cui] non sarebbe più in grado di vincere se trasformato in Zombi"


Che è diverso da:

"Se un giocatore non fosse più in grado di vincere da Zombi" = "Se un giocatore che è stato trasformato in Zombi non fosse più in grado di vincere"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro esempio.

 

"Se scendendo le scale incontreresti un maniaco, rimani al piano di sopra" = "Se [ti trovassi nella situazione in cui] scendendo le scale incontreresti un maniaco, rimani al piano di sopra."

 

Che è diverso da:

 

"Se scendendo le scale incontrassi un maniaco, attaccalo per primo!"

 


EDIT: Notare come, tanto per sottolineare che le due frasi vogliono dire cose diverse, la seconda frase si dovrebbe trasformare in "Se ti trovassi nella situazione in cui scendendo le scale incontri un maniaco" (con l'indicativo, non il condizionale, a differenza della prima!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 19/4/2019 alle 22:21, IlProf ha detto:

 

 

On 19/4/2019 alle 23:16, Loudo ha detto:

Mi sento frustrato perché nessuno mi legge, lol.

Se mettete il congiuntivo al posto del condizionale, cambia il significato della frase.

 

 

Leggendo un po' in giro per Internet, ho trovato che la spiegazione del "se + condizionale" dovrebbe essere che in realtà questo tipo di frasi contengono una specie di periodo sottinteso.

 

"Se un giocatore non sarebbe più in grado di vincere da Zombi" = "Se un giocatore [si trovasse nella condizione in cui] non sarebbe più in grado di vincere se trasformato in Zombi"


Che è diverso da:

"Se un giocatore non fosse più in grado di vincere da Zombi" = "Se un giocatore che è stato trasformato in Zombi non fosse più in grado di vincere"

 

Se un giocatore [si trovasse nella condizione in cui] non fosse più in grado di vincere se (=perché) trasformato in Zombi".....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Chi siamo

Lupus in Forum è un sito web incentrato su Werewolf (Lupi e contadini), la più celebre variante del gioco di società Mafia.

La Community offre a tutti i membri la possibilità di partecipare alla versione online del gioco, gratuitamente e nelle tante varianti proposte dai nostri giocatori più affezionati. Puoi consultare la nostra Guida al Lupus per maggiori dettagli.

 

LINK UTILI

Articoli dai Blogs

Quattro chiacchiere?

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.