Jump to content

Attori con l'apparecchio (ortodontico)


~ Josephine

1,223 views

 Share

Non ho mai badato molto a queste cose, ma negli ultimi anni, guardando con più assiduità una quantità inenarrabile di serie tv asiatiche, ho notato che ci sono delle differenze sostanziali su come noi percepiamo alcuni aspetti dell'esteriorità nei media.

E, lo dico senza problemi, ci sono differenze anche nello stesso panorama asiatico, fra paesi diversi.

 

Il caso della Thailandia, che mi affascina da anni ormai, è un chiaro esempio di come si percepiscono cose diverse a seconda degli occhiali con cui osserviamo.

La televisione generalista, ma soprattutto quella di nicchia (come ad esempio quella che si occupa del LGBT, su cui potrei scrivere interi trattati, ma vi risparmio) ha qualcosa di speciale.

 

In anni e anni di drama e serie tv, non mi era mai capitato di vedere attori con l'apparecchio, se non nel caso di scene adolescenziali, e spesso il tutto realizzato con una demarcazione negativa, di scherno (es: la giovanissima ragazzina con l'apparecchio, che poi diventa un cigno non appena lo toglie).


Ebbene, mi è capitato invece di guardare moooltissime serie in cui alcuni attori (mica solo 1) avessero l'apparecchio ortodontico. NO, non ho detto INVISALIGN o cose trasparenti, ma proprio il classico trappolone metallico.

 

Esempio: (forse si nota poco)

457dd541c525c090ba447baf7da628ea5d9722c7

 

 

Non solo, un sacco di attori/idols, postano le loro foto su IG con l'apparecchio senza farsi nessun tipo di problema (e fanno bene).

 

Una cosa del genere sarebbe impensabile già in Sud Corea, per esempio (e non credo di aver mai visto un apparecchio in un K-Drama. Qualcuno di voi potrà confermare o smentire questa teoria).

 

Cosa ne pensate?
In thailandia c'è semplicemente più tolleranza verso uno strumento così bruttino a vedersi, ma utile al fine di rendersi più attraenti?
Siamo noi che ci facciamo troppe pippe mentali?

 Share

9 Comments


Recommended Comments

  • Active member
29 minuti fa, Jesus 'SnaKe SuperPuppy ha detto:

è un'altra mentalìtà ovvìamente, altrì canonì dì cìò che è estetìcamente pleasant o che non sìa da "sfìgghy"

Ci pensavo e mi dicevo "ma quindi noi perché abbiamo sta fissa che l'apparecchio sia da sfigghy?", alla fine è una cosa per migliorare i denti.

Non lo so, i can't wrap my head around it, anche se anche io stessa ho questo preconcetto (ed infatti è una cosa che mi è saltata subito all'occhio).

 

[<3 grazie, mi caghi sempre e solo tu]

Link to comment
  • Active member
2 minuti fa, Jesus 'SnaKe SuperPuppy ha detto:

beh anche l'occhìaluto può essere un altro esempìo, anche se al gìorno d'oggì è pìù sdoganato

Sì, penso che l'occhiale abbia subito una trasformazione... da nerd a sexy nerd.

Cioè, non credo di aver più sentito la parola "quattrocchi" dopo i puffi.

2 minuti fa, Jesus 'SnaKe SuperPuppy ha detto:

non posso sapere la precìsa orìgìne dì tale pensìero, forse perchè denota un dìfetto nella persona che lo ìndossa

Sarebbe interessante capire perché si è originato... anche se io ho sempre pensato al fatto che fosse un po' antiestetico.

Alla fine è una gabbia per i denti, la vista s'inquieta un po' a vedere tutto quel metallo. Ma è un'ipotesi.

Link to comment

Ma secondo te è un vero e proprio fattore estetico (tipo i canini per i teenager giapponesi) o un tentativo di sensibilizzare sul tema attraverso i media? Magari sbaglio, ma credo sia una strategia di inclusione abbastanza comune in Thailandia. Ricordo quando questo video divenne abbastanza virale:

 

 

In sostanza la ragazza fingeva di parlare un inglese marcato da un forte accento locale, chiedendo parere al madrelingua riguardo alla propria pronuncia. Avevo letto che lo scopo del video era di incoraggiare chi la seguiva a sforzarsi di parlare l'inglese, senza vergognarsi o preoccuparsi troppo dell'accento marcato. 

Link to comment
  • Active member

Sai che molti pensano sia un trend, effettivamente?

La thailandia ha una filosofia molto inclusiva (basti pensare alla tolleranza che hanno verso i secondi matrimoni, piuttosto che la cultura dei ladyboys ecc), quindi non mi stupirei se molti fossero esperimenti sociali.

Ho notato anche io che alcuni parlano "male" inglese di proposito (tipo ragazzi che hanno vissuto all'estero, che si sforzano di parlare il THAGLISH per rendere più facile l'interazione con i locali).

 

Quindi non so, so solo che mi piace moltissimo.

 

@absolute quindi pensi sia una presa in giro verso le persone altolocate?

Link to comment

No, ma il fattore moda non è mai da trascurare. Più che altro vale anche al contrario. Una volta era vista come una cosa da snob, adesso vogliono farla passare come cosa ordinaria anche senza che sia vista come una timida rivalsa di scalata sociale. D'altronde è soprattutto una cura che migliora la salute.

Link to comment
  • Active member

Comunque ho appena notato che l'attore che ho messo nel post originale è tristemente finito in carcere per aver assassinato la sua fidanzata. (Nel 2020, eh, mica ora).

 

Nonostante ciò, il messaggio di fondo rimane. No, non quello degli omicidi, ma di come percepiamo le cose diversamente a seconda del nostro upbringing.

Ciao :3

Link to comment
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

Chi siamo

spacer.png

 

Lupus in Forum è un sito web incentrato su Werewolf (Lupi e contadini), la più celebre variante del gioco di società Mafia.

 

La community offre a tutti gli iscritti la possibilità di partecipare alla versione online del gioco, gratuitamente e nelle tante varianti proposte dai nostri giocatori più affezionati. Puoi consultare la nostra Guida al Lupus per maggiori dettagli...

 

Link utili:

Articoli dai blog

Quattro chiacchiere?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.