Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 166
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Steve è il personaggio dall'evoluzione migliore, da una stagione all'altra, secondo me!

Ha avuto successo perché ha riempito un vuoto che nessuno si era preoccupato di coprire. Se uno mi chiedesse "vorrei vedere qualcosa come Stranger Things", io gli risponderei "Cambia genere o rig

Sono andata avanti, ma commenterò tutto alla fine penso. Volevo solo dire...  

Posted Images

On 11/7/2019 alle 10:34, absolute ha detto:

Incollo qui il mio commento alla terza stagione.

 

Io non sono mai rimasto particolarmente colpito da Stranger Things, è fatto bene, gradevole, lo guardo volentieri. Le prime due stagioni mi erano piaciute e questa terza stagione non sfigura più di tanto. Certo, ha i suoi difetti, tipo l'aver eccessivamente puntato sul fanservice a causa del quale probabilmente i primi due episodi sono un po' noiosi perché si sono concentrati sugli anni ottanta più che sulla storia. Poi

 

  Nascondi Spoiler

i russi non hanno senso, ma evidentemente dopo aver messo per due stagioni i militari come "cattivi secondari", qui volevano cambiare. Però boh, son spuntati dal nulla, usano un codice ridicolo che era messo lì appositamente per necessità di sceneggiatura, sono ovviamente stupidi a partire da "Schwarzenegger" che serviva solo perché lo sceriffo doveva sfogare i suoi eccessi di rabbia. Scena finale dopo i titoli di coda evitabilissima, tra l'altro.

 

A parte questo, però, l'ho trovata in linea con le altre stagioni, buona qualità di recitazione, musiche, atmosfere, momenti divertenti e momenti drammatici abbastanza ben amalgamati, c'è anche un po' più di azione e combattimenti. L'unica cosa che mi è davvero mancata in questa serie è l'elemento aggiuntivo. Ovvero, nella prima stagione si erano inventati le luci di Natale per far comunicare Joyce con Will. Nella seconda si sono inventati i disegni della mappa dei cunicoli. Qui nella terza manca questo "elemento".

 

  Nascondi Spoiler

Forse intendevano che lo fosse l'antenna radio di Dustin? Visto che comunicano spesso con i walkie talkie? O il codice dei russi? Non so, ma appunto è venuta meno questo aspetto che finora era quasi una specie di marchio di fabbrica e infatti mi aspettavo si inventassero qualcosa anche in questa terza stagione. D'altronde a questo giro non si vede quasi mai il sottosopra, altra scelta di cambio di rotta. Insomma hanno voluto cambiare un po' le cose, non necessariamente è un male, hanno anche introdotto nuovi personaggi e nuove tematiche, però è normale vedere prima cosa manca anziché quello che è stato aggiunto.

 

In conclusione, per me potrebbero chiudere la serie qui, ma sono convinto che almeno una quarta stagione la faranno. Magari tra qualche anno con cui far vedere maggiormente la crescita dei ragazzini, potrebbero trasformarla in una serie sugli anni novanta.

 

no, l'86 è il mio anno :,(
 

però si, ha sia senso riaprire una 4 più in là, in linea con IT , sia chiuderla e bona.

Bisogna vedere come va questa stagione.. 

 

Link to post
Share on other sites
  • 7 months later...
3 ore ago, ~ Josephine ha detto:

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Link to post
Share on other sites
  • 2 years later...
  • Active member

Vorrei scrivere mille cose ma sono troppo emozionata, quindi vi lascio sotto spoiler le poche cose che ho scritto su tv time, ma potrei scrivere 10 pagine su come mi sento a proposito di ST 4 episodio 7.

Spoiler

74813F6E-F0C2-4808-ABAB-1662F6C8DA1C.png

 

Link to post
Share on other sites

Spoiler quarta stagione

Spoiler

 

Mi è piaciuta molto. Dal punto di vista della trama e del nemico credo sia stata la mia preferita delle quattro. Finalmente non abbiamo più un semplice mostro come il Demogorgone, ma un villain che fa paura per le sue origini umane. La storia di Vecna è particolarmente bella perché è un full circle che va a collegarsi direttamente con la prima stagione, con Eleven che apre il varco per il Sottosopra spedendoci 001. 

Jamie Campbell Bower secondo me ha recitato molto bene questa parte, soprattutto mi è piaciuto nella scena della rivelazione finale. 

Per quanto riguarda i personaggi invece alcuni sono sviluppati molto bene.

Max è stata la mia preferita quest'anno per l'approfondimento su come si sentisse non solo per la perdita di Billy, ma per il fatto di non aver mai potuto considerarlo un vero fratello.

Anche Eleven spicca in questa stagione perché andiamo ad approfondire ancora il trauma di essere stata completamente deumanizzata nel laboratorio.

Tra i nuovi personaggi invece ho apprezzato Eddie e la sua rivalità con Steve per essere il migliore amico di Dustin 😂

E a proposito di Steve, lui continua a funzionare alla grande come babysitter dei regazzini: è un personaggio che vive di fanservice e in una serie come Stranger Things, che è puro fanservice in quanto operazione nostalgica per gli amanti dei film anni '80, spicca su tutti. 

Mentre non mi è piaciuto come hanno usato altri personaggi e come hanno gestito alcune dinamiche tra loro. 

Tasto dolente ad esempio è il riavvicinamento tra Steve e Nancy. Non per una questione di ship, ma per un fatto di continuità narrativa. Nella terza stagione Steve aveva dimenticato Nancy. Si era preso una bella cotta per Robin. Okay, non poteva essere ricambiato, ma questo è un altro discorso. Fatto sta che a lui Robin piaceva romanticamente. Quindi perché far passare che Steve non abbia mai dimenticato Nancy? Poi riproporre nuovamente la stessa cosa sinceramente a me annoia un po'. Anche tutte quelle scene da fan fiction (con tutto l'amore per le fan fiction, eh) in cui lui è shirtless e lei fa tutta la timidina, poi lui è ferito e lei lo deve curare. Vi giuro avevo il vomito lì. 

Anche Robin ha risentito di tutto ciò perché è stata ridotta a fare la cheerleader di Steve, che fa il tifo per lui e Nancy. Peccato, perché nella terza stagione le sue interazioni con Steve funzionavano tantissimo. 

Altro personaggio statico è Jonathan. Ormai è diventato totalmente inutile, e anche la sua spalla in questa nuova stagione (il ragazzo coi capelli lunghi che consegna le pizze) è stato noiosissimo. Doveva essere un comic relief ma l'ho trovato eccessivo, caricaturale. A me non faceva ridere. Irritava e basta. 

La storyline di Hopper mi ha annoiata, ma a me lui non piace come personaggio, quindi credo sia principalmente questo il problema. 

Vorrei vedere Will più attivo nella storia, e vorrei il suo coming out asap. Questo "lasciare intendere allo spettatore senza renderlo esplicito", come ha sottolineato l'attore che lo interpreta, solo quando si parla di personaggi queer e mai quando si parla di personaggi etero ha stufato. È queerbaiting bello e buono. 

 

Edited by Famu
Link to post
Share on other sites
  • Active member

Siccome ora ho più tempo, commento meglio xD

Scusate per il commentino in inglese che lascia il tempo che trova xD ma ero parecchio su di giri.

Spoiler

1. Jamie Campbell Bowen è fantastico, ha risollevato praticamente da solo una stagione che per me stava diventando noiosetta.

Mi spiego meglio: ovviamente i Duffer hanno fatto un gran lavoro nel creare questa storyline, ma per me l'interprete ha reso il tutto ancora più shockante e particolare.
Adoro come Jamie abbia reso perfettamente la dualità, o anche triplicità se vogliamo, di Henry/001/Vecna.

Tutto viene spiegato con un trasporto perfetto, la giusta dose di cinismo, mischiata alla rabbia e violenza di Vecna, nel doppio racconto/sintesi a Nancy ed Eleven.

Ed il fatto che sia tutto collegato rende ancora più interessante questa storyline.

Aggiungo che sebbene dalla sua prima apparizione Henry mi pareva strano, interessante, troppo in vista per essere un semplice inserviente, non avrei mai pensato a lui come Vecna. Come 001 sì, ma non come Henry Creel o Vecna, appunto.

 

2. Tom Wlaschiha nel filone russia è meraviglioso.

Ha un carisma tale da rendere qualsiasi personaggio interessante. QUALSIASI! Lo amo profondamente.

 

Passiamo ai punti dolenti:

 

3. Come Famu credo che il queerbaiting sia un po' troppo esasperato in questa stagione: Will avrebbe dovuto già lamentarsi del fatto che nessuno abbia menzionato il suo compleanno, ma poi tutto il riavvicinamento con Mike è davvero superficialissimo.

Cioè, okay, sono piccini, ma non sono più bambini, quindi non accetto un semplice "pace fatta" ed addio.
Troppe storylines e poco tempo per sviluppare tutto.

 

4. Ricollegandomi a sopra, penso davvero ci siano troppe strade aperte (con i rispettivi sotto filoni) in questa stagione.

Poteva bastare Hawkins e la California, per quanto mi riguarda. E lo dico andando contro me stessa, perché amo Tom Wlaschiha, vedi sopra.
Sinceramente ci sono anche dei buchi di trama un po' strani, che spero risolvano negli ultimi due episodi (tipo Joyce che ha in custodia 3 minori e non fa una cazz* di telefonata neanche a morire. Lo so che in Alaska non ha tempo per capire come mai il telefono di casa sia sempre occupato, però, damn...

 

5. Joyce/Murray/Hopper: tutto molto bello, ma poteva bastare la scorsa stagione la storiaccia bolscevica. Il personaggio di Hopper mi piace tanto, ma pare stiano trascinando una storyline che a mio parere era già col piede nella fossa da almeno 1 stagione. Carina, sì, ma con tutto il casino, Joyce avrebbe dovuto restare con i figli ed Eleven (a prescindere dal casino stesso).

 

6. Anche io ho trovato Jonathan inutile, mentre Argyle per quanto sia semplicemente un device comico, mi piace.

Paradossalmente preferirei vedere la storia tra lui ed Eden, che non il riavvicinamento di Steve e Nancy.

Concordo anche io sul fatto che Eddie sia più interessante di Jonathan.

Steve sempre il mio pg del cuore, ma scrollati da Nancy, plis. Piuttosto preferirei che Robin scoprisse di essere BI, ma non sto ritorno di fiamma.

E comunque Nancy non deve stare per forza con Jonathan... cioè, basta. Basta Jonathan e basta Steve per Nancy. Diamo spazio a nuove leve.

 

7. Quant'è brava Kate Bush?

 

Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, ~ Josephine ha scritto:

Siccome ora ho più tempo, commento meglio xD

Scusate per il commentino in inglese che lascia il tempo che trova xD ma ero parecchio su di giri.

  Nascondi Contenuti

1. Jamie Campbell Bowen è fantastico, ha risollevato praticamente da solo una stagione che per me stava diventando noiosetta.

Mi spiego meglio: ovviamente i Duffer hanno fatto un gran lavoro nel creare questa storyline, ma per me l'interprete ha reso il tutto ancora più shockante e particolare.
Adoro come Jamie abbia reso perfettamente la dualità, o anche triplicità se vogliamo, di Henry/001/Vecna.

Tutto viene spiegato con un trasporto perfetto, la giusta dose di cinismo, mischiata alla rabbia e violenza di Vecna, nel doppio racconto/sintesi a Nancy ed Eleven.

Ed il fatto che sia tutto collegato rende ancora più interessante questa storyline.

Aggiungo che sebbene dalla sua prima apparizione Henry mi pareva strano, interessante, troppo in vista per essere un semplice inserviente, non avrei mai pensato a lui come Vecna. Come 001 sì, ma non come Henry Creel o Vecna, appunto.

 

2. Tom Wlaschiha nel filone russia è meraviglioso.

Ha un carisma tale da rendere qualsiasi personaggio interessante. QUALSIASI! Lo amo profondamente.

 

Passiamo ai punti dolenti:

 

3. Come Famu credo che il queerbaiting sia un po' troppo esasperato in questa stagione: Will avrebbe dovuto già lamentarsi del fatto che nessuno abbia menzionato il suo compleanno, ma poi tutto il riavvicinamento con Mike è davvero superficialissimo.

Cioè, okay, sono piccini, ma non sono più bambini, quindi non accetto un semplice "pace fatta" ed addio.
Troppe storylines e poco tempo per sviluppare tutto.

 

4. Ricollegandomi a sopra, penso davvero ci siano troppe strade aperte (con i rispettivi sotto filoni) in questa stagione.

Poteva bastare Hawkins e la California, per quanto mi riguarda. E lo dico andando contro me stessa, perché amo Tom Wlaschiha, vedi sopra.
Sinceramente ci sono anche dei buchi di trama un po' strani, che spero risolvano negli ultimi due episodi (tipo Joyce che ha in custodia 3 minori e non fa una cazz* di telefonata neanche a morire. Lo so che in Alaska non ha tempo per capire come mai il telefono di casa sia sempre occupato, però, damn...

 

5. Joyce/Murray/Hopper: tutto molto bello, ma poteva bastare la scorsa stagione la storiaccia bolscevica. Il personaggio di Hopper mi piace tanto, ma pare stiano trascinando una storyline che a mio parere era già col piede nella fossa da almeno 1 stagione. Carina, sì, ma con tutto il casino, Joyce avrebbe dovuto restare con i figli ed Eleven (a prescindere dal casino stesso).

 

6. Anche io ho trovato Jonathan inutile, mentre Argyle per quanto sia semplicemente un device comico, mi piace.

Paradossalmente preferirei vedere la storia tra lui ed Eden, che non il riavvicinamento di Steve e Nancy.

Concordo anche io sul fatto che Eddie sia più interessante di Jonathan.

Steve sempre il mio pg del cuore, ma scrollati da Nancy, plis. Piuttosto preferirei che Robin scoprisse di essere BI, ma non sto ritorno di fiamma.

E comunque Nancy non deve stare per forza con Jonathan... cioè, basta. Basta Jonathan e basta Steve per Nancy. Diamo spazio a nuove leve.

 

7. Quant'è brava Kate Bush?

 

Spoiler

 

Vedo che siamo tutti in modalità Jamie Campbell Bower mondo dominazione 😍 

E sono d'accordo anche su Tom Wlaschiha.

 

A proposito dei buchi di trama (che straquoto) ne aggiungo un altro: che cos'era la parte in cui Eleven viene arrestata? 😅 È minorenne. Com'è possibile che la vogliano arrestare e interrogare senza il suo tutore? Correggetemi se sbaglio, ma credo che anche negli anni '80 fosse illegale qualcosa del genere. 

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Active member
39 minuti fa, Famu ha scritto:
  Nascondi Contenuti

 

Vedo che siamo tutti in modalità Jamie Campbell Bower mondo dominazione 😍 

E sono d'accordo anche su Tom Wlaschiha.

 

A proposito dei buchi di trama (che straquoto) ne aggiungo un altro: che cos'era la parte in cui Eleven viene arrestata? 😅 È minorenne. Com'è possibile che la vogliano arrestare e interrogare senza il suo tutore? Correggetemi se sbaglio, ma credo che anche negli anni '80 fosse illegale qualcosa del genere. 

 

 

Spoiler

Sono assolutamente succube di lui, ho iniziato anche a seguirlo su IG (XD)!
Al di là degli scherzi, per me ha interpretato magistralmente un ruolo non facile.
All'inizio angelico, quasi etereo nel suo ruolo, poi sadico, furente, psicopatico.

Bravissimo, davvero.

Sono in attesa di sapere come andrà avanti e soprattutto come risolveranno il problema dell'upside down, che teoricamente potrebbe tornare ad essere una tranquilla realtà parallela (o sparire del tutto) qualora Vecna sparisse. E lo ritengo un problema perché c'è una quinta stagione xD che per forza di cose o sarà uno spin off, o non so, sinceramente. [A meno che la quarta stagione non finisca con una sconfitta... xD oddio, io non sto nella pelle, non so come farò fino al 1 luglio].

 

Quoto tantissimo, la questione di Eleven prelevata senza uno straccio di autorizzazione, e per lo più scomparsa nel prelievo non autorizzato xD

vabè, no comment.
Come prima cosa gli agenti avrebbero dovuto quantomeno ascoltare Jonathan, in assenza di Joyce. xD BAH.

Potevano studiarla un po' meglio, anche un rapimento semplicemente sarebbe stato più credibile.

 

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Stagione 4 parte 2

Cose che mi sono piaciute

Spoiler

1. La chiacchierata cuore a cuore di Will e Jonathan. Quest'ultimo funziona quando fa il fratello maggiore, per questo nella prima stagione mi piaceva molto, e in quella scena ho rivisto il vecchio Jonathan. 

2. La reunion tra Eleven e Hopper. Quando lei lo vede e si lascia andare a quel pianto liberatorio ho sentito tutto il sollievo del personaggio.

3. Il momento tra Dustin e lo zio di Eddie. Mi si è stretto il cuore quando il vecchietto ha dovuto sostituire la foto vandalizzata del nipote, e mi dispiace che non sia stato possibile riabilitare il suo nome. 

4. Sadie Sink. Cavoli se ha talento.

5. Il reparto tecnico. È stata la stagione più cinematografica tra tutte. 

6. Le premesse per la nuova stagione, con la fusione dei due mondi e il ritorno di mio figlio Will a un ruolo di primo piano. Non vedo l'ora, anche perché l'attore secondo me è uno dei migliori. 

Cose che non mi sono piaciute

Spoiler

1. La morte di Eddie. Era telefonata fin dall'inizio. Stranger Things introduce personaggi molto likeble per poi ucciderli (Bob, Alexei, e ora Eddie). E poi anche da un punto di vista narrativo non ha avuto granché senso. Lui voleva fare l'eroe, ma il suo è stato praticamente un suicidio. Quanto avrà guadagnato? 3 minuti? Sarebbe stato molto più sensato se mentre si arrampicava per tornare nel mondo reale fosse stato afferrato dai pipistrelli. Tipo come succede in Hunger Games con 

Spoiler

Finnick.

2. La non-morte di Max. Lei mi piace moltissimo come personaggio, ma sarebbe stato coraggioso uccidere un main character e anche più credibile.

I personaggi principali di Stranger Things hanno un plot armour esagerato. Tra l'altro ora Max è praticamente un vegetale, ed è peggio che essere morta. 

3. La caratterizzazione di Robin. Nella terza stagione la ricordavo diversa, più spiritosa, più sicura di sé, meno goffa. Ora sembra tutto un altro personaggio.

4. Il deus ex machina di Eleven che riesce a combattere Vecna grazie all'ammore che le infonde Mike col suo discorso motivazionale. 

5. Le scene in cui i giocatori di basket hanno attaccato Erika e Lucas. So che non c'erano moventi razziali, ma quando il biondo ha intimato a Lucas di girarsi minacciandolo con una pistola a mo' di esecuzione... Non so ma mi ha messo terribilmente a disagio. 

6. La recitazione di Mike e Dustin. Mi dispiace, ma sono un po' over the top in ogni scena. 

 

Link to post
Share on other sites
  • Active member
Posted (edited)

Allora...

Spoiler

diciamo che per me la puntata 7 rimane imbattibile a livello di coinvolgimento e shock, quindi questi 2 ultimi episodi, seppur interessanti, non mi hanno incatenata alla poltrona come il 7.

 

Probabilmente l'assenza di Henry in forma umana mi ha un po' lasciato con l'amaro in bocca. (Consiglio a tutti comunque di guardare i retroscena e i voiceover fatti da Jamie Bower, perché è davvero bravissimo).

 

Tornando al finale di stagione:

- beh, a me non è piaciuta la non morte di Max. Avrei preferito un taglio netto che non 'sta burinata di Eleven che resuscita (come li resuscita poi...) i morti.

Max ha seguito uno sviluppo interessante in questa stagione e sapevamo che sarebbe potuta morire, quindi ho trovato eccessivamente forzato il volerla salvare.

Tra l'altro dovevano esserci tantissimi morti a detta dei Duffers, e invece...

- Eddie doveva morire. Non c'era altra scelta. Il suo essere accusato di omicidio e la sua presenza in Hawkins sarebbero state di troppo. La sua morte però non mi è piaciuta. Dopo la scena epica sul tetto, speravo in qualcosa di meglio.
Poi casualmente Dustin lo segue e rimane illeso. -.-'''

Altra cosa su Dustin: facendo parte dell'Hellfire, dovrebbe stare lontano dall'occhio del ciclone, visto che teoricamente è ancora sospettato di diavolerie varie. E invece? Lo troviamo al centro di accoglienza, così, come nulla fosse. BAH.

- Hanno di nuovo chiuso una storia lasciando due pg totalmente al di fuori. Non sappiamo nulla su Enzo e Murray. Inutile dire che non ho apprezzato.

- Sulla sparizione di Vecna, i quattro rintocchi etc, ovviamente rimando giudizio alla prossima stagione (perché di fatto non si è capito una sega).

 

Note positive:

- La scena in cui Will si confessa a Mike mi è piaciuta molto. Mike è troppo stupido per capire qualsiasi cosa, ma la scena è stata commovente. Per una volta ho anche apprezzato Jonathan! (Che per me in questa stagione era inutile).

- Steve Harrington. Ma anche se non fa nulla, eh! Per me è sempre una nota positiva.

- Jamie Campbell Bower.

 

Edited by ~ Josephine
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ehi ehi ehi

 

QUALSIASI giocatore di D&D sapeva come sarebbe andata la vicenda di Eddie. Io mi aspettavo che Eddie suonasse nel sottosopra (si vede in un trailer, quindi non rompete con gli spoiler) per fare il culo a Vecna. Invece no ç_ç

Il filone in russia ridondante, ma è alla seconda stagione che mi sta sulle palle la parte con gli adulti (sono cresciuta coi goonies...) ..comunque per arrivare all'ultima parte della 4 pronta, mi ero rimessa a guardare strane cose dall'inizio e...beh, è montato col culo. NElla quarta si percepisce molto, ma anche le altre stagioni sono leeeeeeeeeeeeeente.

Steve e nancy no, vi prego. Basta. Piuttosto nancy  e robin, o anche BASTACONSTEROTTUREDICAZZODELLECOPPIETTEINFAMI,POTEREAISINGLEEE.

Raga, alla fine Lucas legge un brano de Il Talismano. La cosa figa è che l'ho riconosciuto subito, l'altra cosa figa è che, secondo wikipedia, ci stanno facendo un film (proprio i fratelli duffer... adoro che inizino già a crearci l'hype). Ragazzi, leggetelo perchè è un capolavoro..  e voglio Aidan Gallagher per fare jack sawyer, e magari anche jensen ackless (sicuramente c'è un ruolo per i suoi occhioni verdi XD )

In tutto ciò, mi sono chiesta, visto il filone narrativo 1-11, dove fosse finita 8 (o era 13? Kali insomma). Cioè, ci hanno spezzato la terza/seconda/chisiricorda stagione per parlarcene poi PUF, sparita.
Mi aspettavo un qualche ammiccamento a chernobyl, ma mi sa che in america non gliene fregò una fava <.< (io già mi immaginavo il demogorgone che cerca l'energia del reattore nucleare [ah no, quello era uno dei filmastri su godzilla...] e BUM. Però ho scoperto che anche negli states hanno avuto un incidente simile negli anni 70, quindi si, tra quello e le esplosioni atomiche nei deserti edll'arizona e del nevada, chernobyl sarà stata come una scossa 2.2 davanti a un abruzzese <.<

Argyle a mi è piaciuto, e fa esperimenti culinari come i miei. Su fandom.com leggo "Argyle is the fifth person of color to join the cast (behind Officer Powell, the Sinclair siblings, Lucas and Erica, and Kali Prasad)." ...quindi i muricani ritengono tutto il mondo di colore, anche i messicani? mah. <.<

Va beh, leggete il talismano

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Sapia ha scritto:

ehi ehi ehi

 

QUALSIASI giocatore di D&D sapeva come sarebbe andata la vicenda di Eddie. Io mi aspettavo che Eddie suonasse nel sottosopra (si vede in un trailer, quindi non rompete con gli spoiler) per fare il culo a Vecna. Invece no ç_ç

Il filone in russia ridondante, ma è alla seconda stagione che mi sta sulle palle la parte con gli adulti (sono cresciuta coi goonies...) ..comunque per arrivare all'ultima parte della 4 pronta, mi ero rimessa a guardare strane cose dall'inizio e...beh, è montato col culo. NElla quarta si percepisce molto, ma anche le altre stagioni sono leeeeeeeeeeeeeente.

Steve e nancy no, vi prego. Basta. Piuttosto nancy  e robin, o anche BASTACONSTEROTTUREDICAZZODELLECOPPIETTEINFAMI,POTEREAISINGLEEE.

Raga, alla fine Lucas legge un brano de Il Talismano. La cosa figa è che l'ho riconosciuto subito, l'altra cosa figa è che, secondo wikipedia, ci stanno facendo un film (proprio i fratelli duffer... adoro che inizino già a crearci l'hype). Ragazzi, leggetelo perchè è un capolavoro..  e voglio Aidan Gallagher per fare jack sawyer, e magari anche jensen ackless (sicuramente c'è un ruolo per i suoi occhioni verdi XD )

In tutto ciò, mi sono chiesta, visto il filone narrativo 1-11, dove fosse finita 8 (o era 13? Kali insomma). Cioè, ci hanno spezzato la terza/seconda/chisiricorda stagione per parlarcene poi PUF, sparita.
Mi aspettavo un qualche ammiccamento a chernobyl, ma mi sa che in america non gliene fregò una fava <.< (io già mi immaginavo il demogorgone che cerca l'energia del reattore nucleare [ah no, quello era uno dei filmastri su godzilla...] e BUM. Però ho scoperto che anche negli states hanno avuto un incidente simile negli anni 70, quindi si, tra quello e le esplosioni atomiche nei deserti edll'arizona e del nevada, chernobyl sarà stata come una scossa 2.2 davanti a un abruzzese <.<

Argyle a mi è piaciuto, e fa esperimenti culinari come i miei. Su fandom.com leggo "Argyle is the fifth person of color to join the cast (behind Officer Powell, the Sinclair siblings, Lucas and Erica, and Kali Prasad)." ...quindi i muricani ritengono tutto il mondo di colore, anche i messicani? mah. <.<

Va beh, leggete il talismano

Se non sbaglio avevano in mente uno spin-off con protagonisti altri bambini del laboratorio di Brenner, ma visto l'insuccesso dell'episodio (che doveva fungere da episodio pilota alla nuova serie) hanno deciso di non produrlo. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.