Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'serie tv'.

The search index is currently processing. Current results may not be complete.
  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Accoglienza
    • Benvenuti
    • Guida al Lupus
  • Partite
    • Il Lupus del Cuore
    • Partite Flash
    • Database Ruoli
    • Organizzazione Partite
    • Archivio
  • Community
    • Giochi da Forum
    • Off Topic
    • Cinema & Serie TV
    • Contest
    • Iniziative Varie
  • Cineforum's Organizzazione
  • Cineforum's Archivio e commenti
  • Cineforum's Lo sapevi che...
  • LiF Radio's Talk Radio
  • Simulatore Hunger Games's Albo D'Oro
  • Simulatore Hunger Games's Sondaggi Arene
  • Simulatore Hunger Games's Mietitura

Categories

  • 1. LA COMMUNITY
  • 2. REGOLAMENTO GENERALE
  • 3. LUPUS
    • 3.1 Guida al Lupus
    • 3.2 Fazioni & Personaggi
    • 3.3 Punteggi & Classifiche
    • 3.4 Etica & Moderazione
  • 4. TUTORIAL E GUIDE PRATICHE

Blogs

  • LiF - Iniziative & Novità
  • Uscite fumetti
  • Conigli per gli acquisti
  • LIF - Aggiornamenti & Funzionalità
  • Out of my mind
  • Vengo in pace
  • Into the Jace
  • Diario mai scritto, Nicole apprezzerebbe
  • Le mille e una corva
  • My Little Television
  • Farfalle
  • C'era una volta il Lupus
  • Raccolte di ò.ò faccine/emoticons/cosiacaso
  • Midd's Space
  • Manga
  • L'abisso è luce inaccessa
  • cose così
  • Osanna a kado'
  • Simulatore Hunger Games's Blog Hunger Games

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Su di me


Genere


Occupazione


Referente


Ruolo preferito


Ruolo più odiato


Esperienza di gioco


Moderatore


Collaboratore

  1. Lo vedete anche voi? Per chi non lo sapesse è lo spin off di breaking bed. Dio , vorrei non averli visti per rivederli di nuovo per la prima volta. Comunque l'ultima puntata di BCS è stata una svolta.. ero gasatissima.
  2. Il 6 novembre 1983 a Hawkins, una remota e tranquilla cittadina dell'Indiana, il dodicenne Will Byers, membro di un ristretto gruppo di quattro amici fraterni, sparisce in circostanze misteriose; allo stesso tempo in un laboratorio segreto nei dintorni della stessa cittadina un ricercatore è vittima di un'inquietante creatura. ------------------------------------------------------- Ho letto solo belle recensioni, ma mi è mancato il coraggio di iniziarlo. Qualcuno me lo consiglia? Se sì, perc
  3. Telefilm tratto dai libri di Martin "A Song of Ice and Fire", si è conclusa a giugno la terza stagione e sono già iniziati i lavori e il casting per la quarta stagione. Già sicure le presenze della Vipera Rossa (o Red Viper) ovvero Oberyn Martell, con il debutto quindi su teleschermo della famiglia Martell, unica ancora mancante. Un altro debutto sarà quello di Mace Tyrell, padre di Margaery, Loras (e Garlan e Willas al momento assenti nel libro). Il terzo volto nuovo sarà quello del Maknar di Thenn tra la gente oltre la barriera. Che ne pensate? Qualcuno lo segue? Commentiamo qui! Int
  4. No, non parlo di @elite92, ma della nuova serie tv di Netflix, con metà cast della Casa di Carta. La serie segue la vita di tre giovani che hanno ricevuto una borsa di studio per studiare a Las Encinas, un prestigioso istituto spagnolo. L'arrivo di Samuel, Nadia e Christian non sarà facile, perché gli studenti che si trovano in quell'istituto non renderanno le loro vite semplici. Ma tra l'umiliazione e il bullismo si verifica l'omicidio di uno degli adolescenti. Così i ragazzi decidono di indagare sull'assassinio. 8 episodi, drama adolescenziale/
  5. TRAMA La serie narra delle avventure di un viaggiatore del tempo e dello spazio noto come Il Dottore. Egli è un Signore del Tempo, razza aliena proveniente dal pianeta Gallifrey. Come ogni Signore del Tempo, si muove su un TARDIS Continua... Mi sono accorto che mancava il topic sul Dottore e ho rimediato subito. La notiziona è ovviamente 13, sono curioso di vedere come sarà, anche se il precedente del Master non mi era dispiaciuto. Il mio dottore preferito rimane 11, adoro Tennant, seguito da 12. Tra le compagne invece direi Rose,
  6. 97 anni dopo che una guerra nucleare globale ha sconvolto il pianeta Terra, del genere umano rimane solo una stazione spaziale, l'Arca, un complesso di 13 stazioni spaziali minori che si trovavano in orbita al momento del disastro. Tre generazioni sono sopravvissute nello spazio. L'Arca ha leggi molto severe per mantenere l'ordine: chi trasgredisce viene punito con la morte per espulsione nel vuoto. Ma ora, l'Arca sta morendo con l'aumento della popolazione e con il rapido deteriorarsi degli impianti di riciclo. I membri del Consiglio decidono di inviare sulla Terra cento delinquenti minorenni
  7. Amanti del Cineforum A partire dalle 21.30 (ma di solito ai 35) proietteremo due episodi di due serie diverse, una proposta dal fantastico club del cineforum e l'altra verrà scelta attraverso questo sondaggio. Per questo giovedì 2 luglio abbiamo deciso di proporvi la prima stagione di Black Books, una sit-com inglese del 2000. Ecco il trailer: Vi proponiamo 6 titoli tra cui verrà scelto il secondo titolo che trasmetteremo insieme a Black Books questo giovedì. Vi invito solo a: votare solo se avete realmente intenzione d
  8. Tredici (13 Reasons Why, reso graficamente come TH1RTEEN R3ASONS WHY) è una serie televisiva statunitense creata da Brian Yorkley e basata sul romanzo 13 dello scrittore Jay Asher. La prima stagione ha debuttato il 31 marzo 2017 su Netflix con 13 episodi. Trama: "Una ragazza liceale, Hannah Baker, si suicida. Qualche giorno dopo un suo compagno di classe, Clay Jensen, trova un pacco sulle scale di casa; all'interno del pacco sono contenute sette cassette registrate da Hannah in cui la ragazza spiega i tredici motivi che l'hanno spinta a uccidersi, e Clay è uno dei motivi. Per sc
  9. Tra le ultime novità targate Netflix, questa è decisamente una delle più interessanti secondo me. Ryan Murphy e Ian Brennan ci portano ad Hollywood, la città in cui tutti vogliono andare per far avverare i propri desideri, soprattutto nel mondo dello spettacolo. I protagonisti sono proprio un gruppo di giovani attori e registi che cercando di farsi spazio attraverso il razzismo e l'omofobia del secondo dopoguerra. A primo impatto la serie sembrerebbe avere carattere storico, ma sarebbe una classificazione erronea in quanto i registi si sono presi molte libertà. In breve, non è la classic
  10. Trama:La serie segue Elliot (Rami Malek), un giovane programmatore che lavora come ingegnere informatico della sicurezza di giorno ma si trasforma in un hacker di notte. Elliot viene reclutato da Mr. Robot (Christian Slater), misterioso leader di un gruppo clandestino di hacker per distruggere una delle corporazioni per cui la sua compagnia lavora e quindi dovrebbe proteggere. Forzato dalle sue convinzioni personali, Elliot dovrà decidere se cedere alla possibilità di far cadere il CEO della multinazionale che domina, e rovina, il mondo. Qualcuno scrive: Ecco il trailer
  11. Westworld - Dove tutto è concesso (Westworld) è una serie televisiva statunitense ideata da Jonathan Nolan e Lisa Joy per la HBO, basata sul film Il mondo dei robot (1973) diretto da Michael Crichton. Nolan ha diretto l'episodio pilotae figura come produttore esecutivo insieme a Joy, J.J. Abrams e Bryan Burk. In un futuro lontano viene creato un resort di lusso come se fosse un villaggio west, abitato da host, robot molto simili all'uomo, che pensano di essere umani, progettati per recitare una parte come se fosse un film. Ma il capo del resort e programmatore degli host inserisce delle f
  12. The Young Pope è una serie televisiva del 2016 creata e diretta da Paolo Sorrentino. Si tratta di una co-produzione internazionale tra Italia, Regno Unito, Stati Uniti, Francia e Spagna. La serie verrà trasmessa da Sky Atlantic in Italia, Germania, Austria e Regno Unito, nelle prime tre debutterà il 21 ottobre 2016, mentre nell'ultimo il 27 ottobre 2016; da Canal+ in Francia, da C More in Svezia e da HBO negli Stati Uniti. I primi due episodi della serie sono stati presentati il 3 settembre 2016 alla 73ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. A breve comincia su S
  13. E dopo un decennio o più, torna la strega Sabrina. No, non nella comedy che ci ricordiamo... con il gattaccio, le zie svampite, il biondone di turno. L'atmosfera Dark ricorda un po' Bates Motel, un po' Riverdale (la crew che sta dietro alla serie è la stessa), un po' AHS. E proprio perché questa veste è del tutto nuova, al di là del titolo degno di un "Piccoli Brividi", che risulta essere più intrigante (almeno a mio parere). Mi aspetto sicuramente un cross over con Riverdale (che riprenderò per capire se ci sono margini di miglioramento), ma sono ansiosa soprattutto perché
  14. The Man in the High Castle è una serie televisiva statunitense prodotta da Amazon Studios. Basata sul romanzo La svastica sul sole di Philip K. Dick, la serie è ambientata in un universo storico alternativo in cui le potenze dell'Asse hanno vinto la seconda guerra mondiale e dominano gran parte del mondo. Gli Stati Uniti non esistono più e il loro territorio è stato spartito tra Germania e Giappone: ad ovest si trovano gli Stati Giapponesi del Pacifico; ad est sorge il Grande Reich Nazista; i due territori sono divisi dagli Stati delle Montagne Rocciose, noti anche come Zona Neutrale.
  15. Di recente acquisito da Netflix, TEOTFW è originariamente una serie trasmessa da Channel4. Viene narrata la storia di James, che crede fortemente di essere uno psicopatico alla Norman Bates (uccide animali, li impaglia/imbalsama e sogna di uccidere un essere umano), e Alyssa, adolescente decisa, frustrata e annoiata dalla vita borghese dei sobborghi britannici. Benché inizialmente la rabbia di Alyssa sia "sotto controllo", finisce per essere lei quella più aggressiva, mentre James capisce di aver vissuto la sua vita ad "interruttori spenti", senza provare vere emozioni fino al
  16. È una delle serie di lancio della neonata piattaforma Apple TV+. Ho cominciato a seguirla in concomitanza con la premiere e l'ho trovata sin da subito promettente (ottime le musiche, i costumi, gli scenari, le coreografie e le premesse). Purtroppo dopo le prime due puntate iniziano ad emergere debolezze a livello narrativo: alcuni personaggi secondari sembrano agire in maniera pedante ed irrazionale, quasi a voler forzare la progressione della trama, mentre tra le fila dei protagonisti si vanno formando dei conflitti un tantino forzati e non sufficientemente approfonditi. Sarei lieto di ricred
  17. Qualcuno sta seguendo la serie? Pareri o aspettative?
  18. 13 Reason Why levati. Stranger Things spostati. E' arrivata la VERA serie che parla di bullismo, riscatto, e che ammicca agli anni '80. E' uscita su You Tube la serie sulla rinascita dei Cobra Kai da parte di Johnny Lawrence, il biondo del primo Karate kid. A me l'ha passata un amico pensando di farmi torto a farmi vedere una puntata all'1 di notte. Alle tre mi sono decisa ad andare a letto, più che altro perchè alle 6.30 il cane ha la pappa <.< La trama ricalca il film: Lawrence, finito in povertà, fa il riparatutto, ed interviene in una rissa aiutando un
  19. Ho visto che c'è il topic dello spin-off better call Saul, ma non della serie!!! Pertanto bisognava ovviare. Premetto che di Saul Goodman mi frega poco perciò non credo lo vedrò, però BB mi sta avvincendo. Adoro Walt. E' incredibilmente profondo e multisfaccettato, e amo il modo in cui lo interpreta Bryan Cranston. Non è una serie facile, nè da vedere nè da digerire, almeno non per me. Infatti l'ho presa e mollata più volte. Ma alla fine ha sempre vinto la curiosità. E poi ciò che non uccide fortifica.. Che cosa ne pensate voi? Volevo riportare qualche vide
  20. TRAMA Piper Chapman è una donna proveniente dal Connecticut, residente a New York, che viene condannata a scontare quindici mesi di detenzione al Litchfield, un carcere femminile federale gestito dal Dipartimento Federale di Correzione, per un fatto avvenuto dieci anni prima, quando aveva trasportato una valigia piena di soldi di provenienza illecita per conto di Alex Vause, una trafficante internazionale di droga della quale un tempo era amante. Durante il processo a suo carico e prima della condanna, la Chapman era riuscita a costruirsi una vita agiata, rispettosa della legge, ne
  21. È uscita da poco la quarta stagione, e per la seconda volta c'è da dire grazie a Netflix. Molti considerano la stagione precedente un po' sottotono rispetto alle prime due. Io non mi rivedo assolutamente in questo giudizio ma se l'avete vista fatemi sapere che ne pensate. Della quarta per ora ho visto solo le prime due. La prima mi ha divertito molto, mentre la seconda - diretta da J. Foster - l'ho trovata piuttosto banale e prevedibile.
  22. Fonte: Cosmopolitan C'è già un gran vociare sulla presunta "istigazione alla prostituzione" e quant'altro, ma voi che ne pensate? L'avete già visto?
  23. Trama Otto sconosciuti da diverse parti del mondo sviluppano improvvisamente una reciproca connessione telepatica. Appartenenti a diverse culture, religioni e orientamenti sessuali, scoprono quindi di essere dei sensate, persone con un avanzato livello di empatia che hanno sviluppato una profonda connessione psichica con un ristretto gruppo di loro simili. Mentre cercano di scoprire, disorientati, il significato delle loro percezioni extrasensoriali e iniziano a interagire a distanza tra di loro, un uomo, Jonas, si offre di aiutarli. Allo stesso tempo un'altra enigmatica figura, Whispers,
  24. Serie consigliatami presumo per via di Doffi.. E.. niente. Geniale. Happy, l'amico immaginario di una bambina rapita, va alla ricerca dell'unico che possa salvarla, un serial killer praticamente leggendario, ex poliziotto. E che è inseguito da un po' tutti: polizia, mafia, malavita in genere... E tutto per una fantomatica password che avrebbe e che ..farebbe scoprire cose. Per il resto non so che dire per non fare spoiler XD E' molto "pulp" (violenta, volgare, .. ma mai ai livelli di Tarantino, per dire. Insomma, ce l'ho fatta a guardarla anche io). Il protagonista
  25. Questa serie me l'aveva sconsigliata Simon, dicendo che la protagonista è negativa, non fa nulla per migliorare eccetera. Conscia delle capacità empatiche di Simon, l'ho visto... e infatti è pure il contrario. Sopratutto se si inquadra la storia nel tempo e nello spazio in cui si svolge. Aggretsuko (Aggressive Retsuko) è la storia di una panda rossa impiegata contabile di 25 anni (trova lavoro a 20 anni. Per un attimo ho pensato alle differenze contrattuali tra Italia e Giappo......) frustrata, che si fa mettere i piedi in testa dai superiori, che sopporta una collega tutta le
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.